Come proteggere il contorno occhi

Come proteggere il contorno occhi

La zona del contorno occhi è estremamente delicata non soltanto per motivazioni estetiche.

Difatti lo è anche per via dei rischi che si hanno quando non viene curata in modo adeguato. Questo punto specifico del viso ha una cute molto più sottile e, dunque, maggiormente esposta ai pericoli derivanti da stress fisici e ambientali.

Inoltre, non dispone di ghiandole sebacee che rendono la pelle molto più morbida, idratandola e rallentando così le fasi dell’invecchiamento.

Quindi tenete presente che senza applicare i rimedi più corretti per il contorno occhi, col trascorrere del tempo vi ritroverete con la zona colpita dalle classiche zampe di gallina.

In che modo si può curare il contorno occhi

Gli occhi rappresentano i protagonisti del volto e se lo sguardo si riempie di rughe accentuate, l’effetto invecchiamento diventa spesso anticipato e immediato.

Ecco perché è fondamentale sapere e applicare tutte le soluzioni perfette per contrastare i segni del tempo, magari tramite dei rimedi del tutto naturali.

Vediamo quali sono le soluzioni più efficaci da applicare per proteggere e curare il contorno occhi.

I metodi per combattere i segni del tempo

Prima di tutto bisogna svolgere una buona idratazione, pertanto tenete sempre a mente che per poter mostrare una pelle radiosa e bella, è essenziale bere quotidianamente il giusto quantitativo di acqua.

L’automassaggio è sicuramente un altro elemento essenziale da applicare in questi casi. Per esempio, un semplice massaggio effettuato coi pollici, seguendo la forma a mezza luna e favorendo così la circolazione, può essere un aiuto molto valido per ottenere un’ottima protezione del contorno occhi.

I massaggi si possono associare a oli di tipo naturale, al ribes, alle mandorle oppure al limone. Preferite gli impacchi sugli occhi? Allora quelli alla camomilla, alla mela e alla malva sono sicuramente i più indicati per questa zona così delicata.

Inoltre, è importante andarvi ad applicare i prodotti giusti, ideati appositamente per le esigenze di questo punto così particolare del viso. Tra questi se ne può scegliere uno che possa garantire il corretto nutrimento cutaneo, oltre a una buona idratazione della parte perioculare.

Parlando ora degli ingredienti di tali prodotti, quando si sceglie un prodotto che nell’INCI contiene pure l’acido ialuronico, potrete contare su un vero e proprio booster d’idratazione. Un altro ingrediente utile è la caffeina, in quanto permette di regalare allo sguardo un aspetto piacevolmente rilassato e fresco.

Infine, l’alimentazione e il sonno sono altri due fattori indispensabili, per dare la possibilità alla vostra pelle intorno agli occhi di non invecchiare in modo precoce. Dunque, è di grande rilevanza dormire bene e seguire un’alimentazione corretta, per poter far durare a lungo la propria bellezza naturale.

Contorno occhi: come prendersene cura

Quando ci si deve struccare, è consigliabile eseguire l’operazione nel modo più lieve possibile, senza andare a sfregare la parte attorno agli occhi. Per l’applicazione delle creme, è meglio picchiettare per far penetrare bene il prodotto nella cute.

Poi è importante utilizzare una protezione solare prima di esporsi al sole, indossando quanto più possibile gli occhiali da sole.